Testo Audio 12.3 Anand

La Porta e il Muro

1* passo – 10 minuti

Mettiti in piedi al centro della stanza e guarda la parete. Concentrati sulla parete, dimenticati della porta e resta sulla parete.

Immaginati come una parete senza alcuna porta, completamente chiuso. Nessuno può entrare e tu non puoi uscire, sei imprigionato.

Psicologicamente, immaginati come un muro e lascia che tutta la tua energia diventi come la grande muraglia cinese.

Per 10 minuti sei un muro e sei teso, teso il più possibile.

Nessuna apertura da nessuna parte, sei completamente rinchiuso dentro di te.

Se cominci a sudare o a tremare, se diventi ansioso e ti sembra di morire, non ti preoccupare. Porta le sensazioni alla massima intensità.

 

2* passo – 10 minuti

Girati e guarda verso la porta. Tieni la porta aperta e “diventa la porta”.

Adesso non sei più la parete e il muro, sei invece una porta. Chiunque può entrare, e non serve nemmeno bussare. E tu puoi uscire come e quando vuoi, non c’è nessuna barriera.

Rilassati, rilassa tutto il corpo. Espanditi. Resta in piedi li dove sei, ma espanditi. Senti che stai riempiendo tutta la stanza, che la tua energia comincia a fluire anche fuori all’aperto. Lascia che l’energia fuoriesca e senti che il mondo sta entrando dentro di te.

3* passo – Vai a dormire

Continua con questa pratica per almeno 3 mesi anche se dopo le prime tre settimane comincerai a sentirti molto aperto.

Quando hai capito che la tua energia può essere quella di un muro o quella di una porta, comincia ad aprirsi un’altra dimensione e cominci a riconoscere l’energia delle altre persone.

Quando incontri una persona qualsiasi, magari sulla strada, sei in grado di capire se la persona è un muro o una porta, perché adesso hai un’esperienza interiore della differenza.

E se vuoi relazionarti con una persona, non farlo quando la persona è un muro, perché non succederà niente. Relazionati solo quando senti che è una porta.

E ricorda che la stessa persona può essere una porta alla mattina e un muro alla sera, o viceversa.

Torna indietro.

Una risposta a Testo Audio 12.3 Anand

  1. manuela ha detto:

    Questa meditazione rispecchia molte fasi della mia vita………..me la sento dentro !!! Ne ho veramente bisogno !!!! E le relazioni con i figli adolescenti ne gioveranno ……spero..??!!! Anand un grande abbraccio x ringraziarti !!!!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...