Testo Audio 09.2 Anand

Preparazione

Chiudi la porta della stanza. Sei sciolto e naturale, da solo (a meno che non ci siano altri partecipanti). Fa in modo che non ci siano distrazioni e interferenze (stacca il telefono e spegni gli apparecchi elettronici e wi-fi).

Sei in piedi. Comincia dicendo:

“Per 20 minuti prendi possesso del mio essere e fai quello che vuoi”

Lascia che sia questa la tua attitudine e sii presente e rilassato.

L’energia divina comincerà a danzare attraverso il tuo corpo e assumerà molte forme.

 

1* parte: Purificazione

Aspetta e dopo un po’, con la discesa dell’energia dentro di te, comincerai a percepire degli scatti nel corpo. Accade da sé, tu sei un semplice testimone. Lascia che sia l’energia divina a fare tutto. Tu non fai nulla, cooperi semplicemente.

É un processo catartico in quanto si tratta di una purificazione, ma non catartico come la meditazione Dinamica. É un rilascio delicato, senza alcuna violenza.
Non sei tu che stai attivamente facendo pulizia, piuttosto in qualche modo vieni purificato.
Ti sorprenderà vedere che le tue mani si muovono ma non sei tu a muoverle.
I movimenti, quando arriveranno, saranno delicati.

Se vuoi fermarli, sei in grado di farlo, perché si tratta di una energia non aggressiva.
Se vuoi impedire che accadano, non accadranno.
In questo metodo, la fiducia è di fondamentale importanza.
Andando avanti con la meditazione e rilassandoti in profondità, sarai come posseduto e anche se vorrai fermarti non sarai in grado di farlo.
Verranno soddisfatte le necessità del corpo, ma non solo quelle. Ci sarà appagamento di qualcosa più elevato del corpo, più grande, di alcuni profondi bisogni della coscienza.

Quando il Latihan accade, è come se il fiore si fosse impossessato del seme.

Il tuo potenziale si impossessa della tua realtà attuale, il futuro prende possesso del passato, l’ignoto del conosciuto, ciò che è senza forma si impossessa di ciò che ha forma.

Le mani si alzano come se venissero tirate da dei fili invisibili, e poi succede che si muovono le gambe. Sono movimenti caotici, non c’è ritmo, nessuna manipolazione.

Man mano che scendi, si manifesta però un ordine e una disciplina, non c’è più caos.

Il corpo superiore sta prendendo possesso del corpo inferiore e le sensazioni saranno meravigliose: è un incontro con l’esistenza.

Ma si tratta solo del primo passo…

Tutti i tuoi pori verranno purificati uno dopo l’altro, verrà rimossa tutta la polvere.

Il passato viene dato alle fiamme, ci sarà una rinascita e ti ritroverai sotto una cascata di energia. Dopo qualche tempo, la danza sarà sia esteriore che interiore. A quel punto sentirai la tua pulsazione unita a quella dell’universo, sarai sintonizzato con il ritmo universale.

Finisci con la Preghiera, diventando un canale per l’energia che si muove tra il cielo e la terra.

 

2* parte: Preghiera

La preghiera non è una comunicazione verbale con il divino.Le parole non servono, verrai capito attraverso il tuo essere. Essere è l’unico linguaggio possibile.

passo 1:

Inginocchiati e con gli occhi chiusi solleva entrambe le braccia al cielo e con le mani a coppa senti come se fossi sotto una cascata di energia che scende dall’alto.

All’inizio si tratta necessariamente di immaginazione, ma ripetendo la meditazione, nel giro di due/tre giorni comincerai a sentire che si tratta di un fenomeno reale. Sei sotto una cascata e il tuo corpo comincia a essere scosso come una foglia quando arriva un forte vento.

E la cascata d’energia è così forte che non riesci a contenerla, riempie tutti i tuoi pori dalla testa ai piedi. Sei come un vaso vuoto e l’energia ti riempie completamente.

passo 2:

Coopera con il tremore che adesso ti pervade. Aiuta il tremore a crescere. Più tremi e maggiore sarà la possibilità di questa energia infinita di entrare dentro di te perché la tua stessa energia interiore è diventa dinamica.

Quando sei dinamico puoi incontrare questa forza che è dinamica, mentre non lo puoi fare se sei statico.

Quando tremi, dentro di te si sviluppa energia, energia che attrae altra energia.

Diventa un vaso, vuoto, poi pieno e traboccante.

passo 3:

Quando senti che diventa troppo, insopportabile perché la cascata è diventata eccessiva e non ce la fai ad accogliere altra energia, inchinati a terra, appoggia la fronte e rimani in silenzio come se stessi riversando l’energia dentro la terra.

Ricevi dal cielo e riversi nella terra, sei diventato un canale tra i due.

Inchinati e svuotati completamente e ti sentirai molto calmo, silenzioso e raccolto.

passo 4:

Quando ti senti svuotato, solleva di nuovo braccia e mani e accogli di nuovo l’energia. Poi inchinati, tocca la terra con la fronte e restituisci l’energia alla terra.

Questo ciclo va effettuato per sette volte.

Energia è cielo, energia è terra. Questi sono i due tipi di energia: quella maschile del cielo che da, e quella femminile della terra che riceve, come un ventre. Quindi, prendi dal cielo e dai alla terra.

E bisogna ripetere questo passo sette volte, non di meno, perché ogni volta l’energia penetrerà in uno dei sette chakra del corpo.

Con ogni passaggio l’energia andrà sempre più in profondità e smuoverà livelli sempre più profondi dentro di te. É necessario farlo almeno sette volte perché altrimenti non riuscirai a dormire: con l’energia ancora in movimento sentiresti grande inquietudine.

Se vuoi farlo più volte va bene, non c’è problema, ma non meno di sette volte.

passo 5:

Se fai la meditazione prima di andare a dormire avrai un sonno molto silenzioso e tranquillo e al mattino ti sentirai risorto, come un nuovo essere. Il vecchio, il passato se n’è andato e tu sei fresco e ringiovanito.

Se la fai al mattino, dopo che hai finito devi concederti 15 minuti di riposo, altrimenti avrai come la sensazione di essere ubriaco, sarai in uno stato di torpore.

 

Torna indietro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...