Testo Audio 06.3 Anand

3. Penetrare nel cuore

Da fare a stomaco vuoto, o almeno tre ore dopo aver mangiato.

Puoi usare la tecnica 3 o più volte al giorno, ma non fare più di 7 cicli per volta.

1° passo: esala a fondo, quanto più ti è possibile, ed espelli tutta l’aria dai polmoni.

2° passo: tira in dentro i muscoli dello stomaco più forte che puoi per eliminare ulteriore aria dal corpo.

3° passo: evita di inspirare quanto più a lungo ti è possibile – più a lungo ci riesci e meglio è. All’inizio potrà essere un po’ difficile, ma continuando sarà sempre più semplice.

4° passo: a un certo punto sarai completamente affamato d’aria e a quel punto l’aria si precipiterà dentro il corpo. Con questo precipitarsi sentirai una grande gioia, nuova vitalità e il tuo cuore si aprirà.

 

Torna indietro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...