Trasformare le Emozioni

E quando il corpo e la mente sono in pace, ti accorgi che tra di loro si è creata anche una certa sintonia, esiste un collegamento.

E il loro muoversi di buon accordo sarà di grande aiuto per lavorare al terzo livello, diventare cioè consapevole dei tuoi umori, delle emozioni e dei sentimenti.

Questo è il livello più sottile e più difficile, ma quando sai come essere consapevole dei pensieri si tratta solo di un altro passo.

Una consapevolezza un po’ più intensa e e radicata e comincerai a essere il testimone del tuo sentire, delle emozioni che ti attraversano.

Una volta che sei consapevole dei tre livelli – corpo, pensieri, emozioni – essi si fondono e diventano un unico fenomeno, un’orchestra della quale puoi sentire la musica.

Ed è a questo punto che si manifesta il “quarto” livello, qualcosa che tu non puoi provocare ma che accade da sé: è un regalo dell’universo, il premio per chi ha integrato i primi tre livelli nel proprio essere.

Torna indietro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...