Testo Audio 03.03 Anand

3. Prendi nota tre volte

Il metodo

Quando ti accorgi che sta nascendo in te una sensazione problematica – potrebbe trattarsi di rabbia, avidità o di un improvviso desiderio sessuale – semplicemente prendi nota di questa sensazione. Riconosci che sta accadendo e per tre volte chiamala per nome.

Se c’è rabbia, di’ per tre volte: Rabbia, Rabbia, Rabbia.

In questo modo diventi davvero consapevole di quello che c’è nel momento.

Poi continua a fare quello che stavi facendo: non c’è bisogno di fare nulla con la rabbia dopo che per tre volte hai notato la sua presenza.

Lo stesso vale per altre sensazioni, idee o desideri che ti disturbino.

È un fenomeno affascinante.

Appena ne diventi consapevole, appena ne prendi nota, la sensazione che ti disturba se ne va. Non può assumere il controllo – questo accade solo quando sei inconsapevole. Il fatto di nominare la sensazione per tre volte ti rende così consapevole di quello che sta accadendo dentro di te che si crea una certa distanza. La rabbia o la sensazione qualunque essa sia, diventa un oggetto: qualcosa che è lì, mentre tu sei qui.

Buddha raccomandava ai suoi discepoli di usare questo metodo per qualsiasi problema.

Tutte le culture e le civiltà hanno da sempre insegnato a reprimere i problemi.

Questa repressione a poco a poco fa si che essi diventino inconsci, al punto che te ne dimentichi e pensi che non esistano nemmeno. Però non sono scomparsi e continuano  a produrre i loro effetti deleteri nella tua vita senza essere intercettati fino a quando esplodono.

Quindi muoviti proprio in senso opposto: riconosci la loro esistenza e lascia che emergano completamente alla coscienza.

Con il tuo diventarne cosciente e la tua attenzione consapevole, le sensazioni problematiche si dissolvono. Prova senza lasciarti scappare neanche un’occasione.

Quando ti liberi del carico di questi desideri e idee che passano per la mente, ti senti più puro e innocente. Ti ritrovi circondata da una delicata fragranza, e a poco a poco la vita diventa un canto del tutto diverso, una danza completamente nuova.

 

Torna indietro.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...